PLL, bando Dote: gli allegati e l’elenco dei 38 destinatari. Domande delle aziende via pec entro il 14 aprile.

(05 aprile 2019) Pubblichiamo gli allegati scrivibili per partecipare all’avviso pubblico riguardante la dote occupazionale per le aziende, in attuazione dell’azione 1 dei Piani Locali per il Lavoro.

Per partecipare al bando le aziende dovranno presentare alla Regione Calabria, tramite posta elettronica certificata (PEC), entro la scadenza del 14 aprile 2019, la relativa domanda (con gli allegati A, B e C) e il formulario debitamente compilati e firmati. In particolare le aziende individuano uno o più profili di loro interesse tra i 38 giovani laureati destinatari di dote riportati nell’allegato 5; le aziende selezionate dalla Regione potranno beneficiare della dote solo se, a loro volta, prescelte dai giovani laureati ammessi all’azione 1 ed assunti con contratto a tempo indeterminato.

Nella fase di candidatura le aziende interessate devono attestare di avere la capacità finanziaria, tecnica ed organizzativa per assorbire le nuove unità e, anche, devono descrivere in che modo il nuovo personale concorrerà al miglioramento e allo sviluppo dell’azienda.
L’incentivo massimo concedibile è pari a 20.000 euro per contratto full time, per la copertura massima del 50% del costo salariale, per il primo anno (due anni in caso di soggetto molto svantaggiato) e verrà erogato con rate semestrali o annuale.

ELENCO DEI DESTINATARI DI DOTE OCCUPAZIONALE

pdfElenco_destinatari_e_settori_PLL_Dote.pdf

 

Allegati da compilare e inviare:

docxAllegato_2_-_Formulario.docx

docxAllegato_1_-_Allegato_A_al_modulo_di_domanda_1.docx

docxAllegato_1_-_Allegato_C_al_modulo_di_domanda_1.docx

docxAllegato_1_-_Allegato_B_al_modulo_di_domanda_2.docx

docxAllegato_1_-_Modello_per_la_domanda_di_finanziamento_1.docx

StampaEmail

Copyright © 2014 Patto Territoriale dello Stretto. P.I. 02023770809

United Kingdom gambling site click here